Metar & Taf

Decodificatore visivo

Ecco come leggi un METAR

Un METAR ha un formato fisso. La definizione di ogni parte è riportata di seguito. Clicca sulla voce per passare al paragrafo corretto.

METAR/SPECI posto giorno + ora COR/AUTO/NIL vento vista tempo meteorologico nuvole temperatura pressione dell'aria tendenza

Esempio:

METAR EHLE 280925Z AUTO 21009G19KT 060V130 5000 -RA FEW007 BKN014CB BKN017 02/M01 Q1001 BECMG 6000

METAR/SPECI

Indica se si tratta di un'osservazione regolare METAR o extra (SPECI). Lo SPECI non è più molto utilizzato perché la maggior parte delle stazioni meteorologiche emette una nuova osservazione ogni mezz'ora.

Posto

Il codice ICAO dell'aeroporto/stazione meteo. Di solito si tratta di un codice di 4 lettere. Esempio: EHLE significa Aeroporto di Lelystad.

Giorno e ora

Le prime 2 cifre indicano il giorno del mese. Seguono le 2 cifre dell'ora (00-23) e dei minuti (00-59). Z è l'abbreviazione di Zero, il fuso orario 0 è il Greenwich Mean Time (UTC). Nell'alfabeto fonetico della NATO, la Z si pronuncia Zulu, motivo per cui viene chiamata anche ora Zulu. Si noti che sia il giorno che l'ora sono visualizzati in UTC / ora zulu. Questo per evitare fraintendimenti. Quindi 280925Z significa il 28esimo giorno del mese a 09:25 UTC.

COR/AUTO/NIL

COR significa che questa osservazione sostituisce un rapporto redatto in precedenza. {a} significa che l'osservazione viene effettuata automaticamente. Le osservazioni automatiche sono più limitate di quelle generate manualmente. NIL significa che non si conoscono i dati.

Vento

10009G19KT 060V130 significa che la direzione media del vento è di 100°, variabile tra 60 e 130°. La velocità media del vento è di 9 nodi (09) con picchi fino a 19 nodi (KT). La velocità media del vento è di 9 nodi (09) con picchi fino a 19 nodi (KT).

  • La direzione e l'intensità del vento sono calcolate sulla media degli ultimi 10 minuti.
  • I valori anomali sono riportati solo se sono superiori alla media.
  • Una direzione del vento variabile viene riportata solo se si discosta di oltre 10° dalla media.
  • La direzione del vento è indicata su una scala da 000 a 350 gradi, arrotondata alle decine di gradi. Dove 000 è il nord, 090 è l'est, 180 è il sud e 270 è l'ovest.
  • Il vento viene misurato a un'altezza di 33 ft. Un METAR non fornisce quindi informazioni sui venti forti, che di solito sono molto più forti. Queste informazioni sul vento non sono quindi utili per la navigazione.
  • In alcuni casi VRB01KT viene indicato al posto del vento: se la velocità del vento è di 3 nodi o meno, se il vento è superiore a 3 nodi ma varia di oltre 180° o se non è possibile determinare la direzione.
  • Se non c'è vento, viene visualizzato 00000KT.
  • Se non è possibile determinare né la direzione né la velocità del vento, viene visualizzato /////KT.

Oltre ai nodi, la velocità del vento può essere indicata anche in metri al secondo (MPS) o miglia all'ora (MPH).

Vista

La visibilità indicata nel METAR è una visibilità media e minima. 5000 significa che la visibilità è di 5000 metri. Se la visibilità è inferiore a 1000 metri, il numero verrà aggiunto a 4 caratteri.

Questo per evitare confusione con il sistema imperiale. La visibilità può essere indicata anche in miglia o parti di esse: 3SM significa che la visibilità è di 3 miglia (statute mile). 3/4SM significa che la visibilità è di 0,75 miglia.

  • La visibilità può essere diversa in diverse direzioni. In questo caso viene sempre visualizzata la visibilità più bassa misurata. Se la visibilità è misurata solo in una direzione, al codice viene aggiunto NDV (Non Directional Variation).
  • La visibilità può anche essere elencata per direzione. 1500SW 2000NE significa che la visibilità a sud-ovest è di 1500 metri e di 2000 metri a nord-est.
  • In caso di scarsa visibilità, la direzione può essere indicata anche per pista. Questa viene anche chiamata RVR (Runway Visual Range). Di solito la RVR non viene segnalata finché la visibilità non è inferiore a 2000 metri.

Esempi di RVR:

  • R23/0500 la visibilità della pista 23 è di 500 metri.
  • R23/P0500 la visibilità per la pista 23 è superiore (P) a 500 metri
  • R23/M0500 la visibilità della pista 23 è inferiore (M) a 500 metri
  • R23/0500V1500 la visibilità della pista 23 varia tra 500 e 1500 metri
  • R23/0500U la visibilità per la pista 23 è di 500 metri ma aumenta (U)
  • R23/0500D la visibilità della pista 23 è di 500 metri ma diminuisce (D)

Fenomeni meteorologici

-RA significa che al momento c'è una pioggia leggera. Si tratta di una combinazione di RA (pioggia) e - (intensità della luce). I codici degli elenchi seguenti possono essere combinati tra loro:

Intensità

+ forti
- leggera
RE recente
VC nell'area

Caratteristica

BC banche
DR sollevamento basso
MI superficiale
PR parziale
BL sollevamento alto
FZ freddo gelido
SH docce
TS temporale

Genere

BR foschia
DS tempesta di sabbia
DU spargere la polvere
DZ pioviggine
FC nuvola a imbuto
FG nebbia
FU fumo
GR grandine
GS neve tonda
HZ caligine
IC cristalli di ghiaccio
PE grandine
PO turbinii di polvere
PY gocce
RA pioggia
SA sabbia
SG neve granulosa
SN neve
SQ forti raffiche di vento
SS tempesta di sabbia
UP precipitazioni sconosciute
VA cenere vulcanica

Commenti

  • La forma più significativa di precipitazione viene elencata per prima. Esempio: GRRA significa più grandine che pioggia, al contrario di: RAGR con più pioggia che grandine.
  • L'intensità e l'eventuale presenza di pioggia SH viene utilizzata solo in combinazione con le precipitazioni. Ad esempio quando ci sono rovesci con pioggia intensa: +SHRA
  • Se non viene indicata l'intensità, si tratta di precipitazioni moderate.
  • MI, BC e PR sono utilizzati solo per la nebbia: nebbia al suolo, banchi di nebbia e copertura parziale dell'aerodromo.
  • Il termine "congelamento" FZ è utilizzato solo in combinazione con pioggia RA, pioviggine DZ e nebbia FG. Ciò significa che si congelerà immediatamente se entra in contatto con una superficie solida.
  • La bassa deriva DR e la bassa deriva BL si usano solo in combinazione con la neve SN, la sabbia SA e la polvere diffusa DU.

Differenze

  • Pioggia RA o pioviggine DZ: le gocce con un diametro di 0,5 mm o più sono pioggia.
  • Nebbia FG o foschia BR: la visibilità della nebbia è inferiore a 1000 metri.
  • Nebbia BR o foschia HZ: se l'umidità è superiore all'80% si tratta di nebbia.
  • Grandine GR o piccola grandine GS: con la grandine i chicchi sono più grandi di 5 mm.
  • Deriva bassa DR o soffio BL: il vento basso è inferiore a 2 metri.

Nuvole

La copertura nuvolosa è elencata per ogni livello. Per ogni livello si vede:

  • La copertura in ottali (parti da 1/8):
    • FEW poche nuvole: 1/8 o 2/8 di copertura
    • SCT nuvole sparse: 3/8 o 4/8 di copertura
    • BKN nubi spezzate: copertura da 5/8 a 7/8
    • OVC nuvole coperte: 8/8 di copertura
  • L'altezza della base della nuvola (base della nuvola) in centinaia di piedi sopra l'aeroporto: FEW007 indica una base delle nuvole di 700 piedi sopra l'altezza del sito. Se non è possibile stabilire la base delle nuvole, è possibile indicare una vista verticale. Ad esempio: VV001 indica una vista verticale di 100 piedi.
  • Copertura nuvolosa significativa: cumulonimbus CB o towering cumulus TCU. Altri tipi di nuvole non sono indicati. Se il tipo di nuvole non può essere misurato, ci sono 3 barre dietro. Esempio: BKN013///
  • Codici speciali:
    • NSC Nessuna copertura nuvolosa significativa. Significa che non ci sono nuvole al di sotto dei 5.000 piedi, ma che ce ne sono al di sopra. La copertura nuvolosa non è cumulonembo o cumulo torreggiante.
    • SKC Nessuna copertura nuvolosa (Determinata dal meteorologo)
    • NCD Nessuna nuvola misurata (Stazioni meteorologiche automatiche)
    • CLR Nessuna copertura nuvolosa rilevata al di sotto dei 12.000 piedi (Stazioni meteorologiche automatiche)
    • OVC nuvole coperte: 8/8 di copertura

Nota

La base delle nuvole viene utilizzata anche per lo strato inferiore delle nuvole che ha un minimo di 5/8 di copertura. Quando si parla di una base di nuvole di 3.000 piedi, di solito si intende che c'è una nuvola rotta o superiore a partire da 3.000 piedi.

Esempio

FEW007 BKN014CB BKN017 significa tre strati di nuvole:

  • Poche nubi ad un'altitudine di 7.000 ft
  • Nubi rotte ad un'altitudine di 1.400 ft, con nubi cumulonembi
  • Nubi spezzate ad un'altitudine di 1.700 ft

La base delle nubi, rotte o più, è 1.400 ft

CAVOK

CAVOK significa che le nuvole e la visibilità sono ok ("nuvole e visibilità OK"). CAVOK è un codice speciale che sostituisce visibilità, nuvole e meteo. Per essere CAVOK queste condizioni devono essere soddisfatte:

  • La visibilità è superiore a 6¼ mi+
  • Non ci sono nuvole al di sotto di 5.000 ft
  • Non c'è una copertura nuvolosa significativa (cumulonimbus o cumuli torreggianti).
  • Non ci sono condizioni meteorologiche significative

Con CAVOK, il nostro esempio sarebbe molto più breve. Ecco perché i piloti a volte mettono scherzosamente una regola accanto al METAR per vedere se il tempo è bello:

METAR EHLE 280925Z 21009G19KT 060V130 CAVOK 02/M01 Q1001

Temperatura

La temperatura e il punto di rugiada sono sempre espressi in gradi Celsius in un METAR o in un TAF. 02/M01 significa che la temperatura è di 2 °C e il punto di rugiada di -1 °C. I numeri negativi sono preceduti da una M.

Pressione dell'aria

Nel METAR troverai anche la pressione atmosferica al livello medio del mare (QNH). Questa viene calcolata ricalcolando la pressione dell'aria all'altezza del terreno (QFE) al livello del mare. La pressione atmosferica può essere espressa in pollici di mercurio (preceduti da una A) o in ettopascal (preceduti da una Q).

  • A2994 significa una pressione dell'aria di 29,94 inHg.
  • Q1001 indica una pressione dell'aria di 1001 hPa.

Tendenze

Alla fine del METAR troverai informazioni sulla tendenza.

  • BECMG è seguito da un cambiamento permanente con la stessa codifica usata in precedenza nel METAR. Ad esempio: BECMG 6000 significa che la visuale sarà di 6 km.
  • TEMPO è seguito da un cambiamento temporaneo, inferiore a un'ora. Ad esempio: TEMPO BKN007 significa che c'è un temporaneo strato di nuvole a 700 piedi.
  • PROB30 è seguito da un cambiamento con una probabilità del 30%. Un cambiamento con una probabilità inferiore non viene menzionato affatto. Esempio: 30% di probabilità che la vista sia temporanea a 200 m: PROB30 TEMPO 0200.
  • PROB40 è seguito da un cambiamento con una probabilità del 40%. Una modifica con una probabilità maggiore viene elencata senza aggiunta.
  • FM, TL e AT sono seguiti da un cambiamento che si verifica, rispettivamente, a partire da, verso o al momento indicato. Ad esempio: FM1200 6000 significa che la visibilità sarà di 6 km a partire dalle 12:00 UTC.

Codici colore militari

I campi militari spesso utilizzano codici colore al posto delle tendenze. Questi codici colore riassumono la visibilità e la base delle nuvole. La tendenza viene quindi visualizzata sotto forma di codice colore. GRN AMB TEMPO RED significa che il codice colore è ora Verde, ma diventerà Ambra nelle prossime 2 ore e sarà temporaneamente Rosso. Se il codice è preceduto da BLACK significa che il campo è chiuso. BLACKGRN significa che il campo è chiuso, nonostante il codice sia di nuovo Verde.
Codice Vista Base nuvolosa
BLU Blu > 5 mi > 2.500 ft
WHT Bianca 3⅛ - 5 mi 1.500 - 2.500 ft
GRN Verde 2¼ - 3⅛ mi 700 - 1.500 ft
YLO Giallo 1⅛ - 2¼ mi 300 - 700 ft
AMB Ambra ½ mi - 1⅛ mi 200 - 300 ft
RED Rosso < ½ mi < 200 ft

Informazioni sul mare

Le stazioni meteorologiche situate in mare possono riportare la temperatura dell'acqua marina e l'altezza delle onde. W12/S8 significa che l'acqua del mare è a 12 °C con onde pesanti. L'altezza delle onde è indicata da 0 (leggera) a 9 (pesante).

Taglio del vento

Se c'è wind shear su una o tutte le piste:

  • WS R23] significa che il wind shear è segnalato per la pista 23.
  • WS ALL RWY] significa che il wind shear è segnalato per tutte le piste.

Condizioni della pista

Se ha nevicato, le condizioni delle piste possono essere riportate nel METAR. Viene quindi aggiunto un codice che indica il tipo di copertura, lo spessore e la capacità di frenata. Ad esempio, questo codice appare come segue: R05/629294.

  • R05 è la pista
  • 6 è il tipo di deposito
  • 2 è la copertura
  • 92 è lo spessore
  • 94 è la capacità di frenata

Questo codice significa che l'11-25% del binario 05 è coperto da uno strato di 10 cm di fango e che la capacità di frenata è da moderata a buona.

Questi sono tutti i codici utilizzati:

Tipo di deposito

0 secco e libero
/ non riportato
1 umido
2 bagnato o urinando
3 coperto di brina o brina
4 neve secca
5 neve bagnata
6 fango
7 ghiaccio
8 neve compatta o arrotolata
9 tracce o sporgenze congelate

Copertura

/
1 10% o meno
2 da 11% a 25%
5 da 26% a 50%
9 da 51% a 100%

Spessore

//
00 meno di 1mm
92 10 cm
93 15 cm
94 20 cm
95 25 cm
96 30 cm
97 35 cm
98 40cm o più
99 chiuso

Capacità frenante

91 male
92 medio / cattivo
93 medio
94 medio / buono
95 bene
99 cifre inaffidabili

Oltre a questi codici, esiste un codice speciale R/SNOCLO. Questo significa che il campo è chiuso per neve o ghiaccio.

Codici colore

I codici colore rappresentano le diverse categorie di volo. Sono derivati dalle regole della FAA. I codici colore che vedi sul sito sono calcolati in base ai valori di visibilità e alla base delle nuvole. Questi codici colore non dicono nulla su temperatura, vento, tipo di nuvole e altre avvertenze.

Codice Vista Base nuvolosa
VFR Visual Flight Rules > 5 mi > 3.000 ft
MVFR Marginal VFR 3-5 mi 1.000‑3.000 ft
IFR Instrument Flight Rules 1-3 mi 500‑1.000 ft
LIFR Low IFR < 1 mi < 500 ft
UNKN Dati incompleti o scaduti
Rimuovere annunci